Su Cellini - Su Cellini - Cellini Shop Italy

Su Cellini

Storia e sviluppo

Le radici di Cellini risalgono al 1925, quando Amleto Pieri inizia la sua attività di broker per caffè verde sul mercato italiano. Suo figlio, Sergio Pieri, continua il lavoro iniziato dal padre come torrefattore. Da buon conoscitore della tradizione dell'espresso e da amante della qualità, assume in pochi anni un ruolo dirigente nella fornitura della gastronomia toscana. Nel 1992 Giovanni Pieri optò per un orientamento internazionale della marca Cellini per far progredire l'espansione dell'azienda. Per via della pluriennale esperienza nel commercio internazionale del caffè e del suo debole per l'originale espresso italiano, Lutz Quasdorf, comproprietario della Cellini SpA, poté dare un prezioso contributo a questo progetto.

La produzione

Per via della crescente popolarità dei prodotti Cellini, le capacità produttive della torrefazione allora disponibili non bastavano più. Per questo la direzione dell'azienda a metà del 2005, con grande partecipazione dell'opinione pubblica, nonché con grande entusiasmo da parte dei collaboratori, ha deciso di mettere in funzione la nuova torrefazione a Genova. Oggi, su una superficie di oltre 11.000 mq, lavora la torrefazione più moderna d'Europa. Con le certificazioni ISO 9001:2008 e IFS è stata confermata l'osservanza dei più alti standard qualitativi della torrefazione. Deposito di caffè crudo, torrefazione e linee di confezionamento lavorano sotto il controllo costante del reparto addetto alla sicurezza della qualità. Vi abbiamo incuriositi? Allora accompagnateci...

Tostatura Lenta

Per il mantenimento della filosofia di Cellini basata sulla qualità, anche nella nuova produzione si è preferita la tostatura “a tamburo”, denominata anche “tostatura lenta”, che comporta costi più elevati, a una tostatura più veloce e più economica. Tre tamburi con tempi di tostatura tra i 15 e i 18 minuti raffinano ogni chicco di caffè Cellini in modo particolarmente delicato e lento. Questa procedura garantisce un piacere assoluto poiché i chicchi vengono tostati completamente e uniformemente.